Yogi a bubu online dating

Rated 3.94/5 based on 788 customer reviews

Tradotto in dodici lingue, letto da milioni di lettori, è stato pubblicato per la prima volta in Italia da Astrolabio nel 1951, riproducendo fedelmente l'edizione definitiva del volume, del 1951 appunto, voluta e curata da Paramahansa Yogananda stesso, che ha personalmente rivisto, ampliato e aggiornato la prima edizione del 1946, aggiungendo un nuovo capitolo, scritto appositamente da Yogananda per coprire il periodo 1940-1951, non narrato nella prima edizione, ed eliminando la descrizione di alcune attività della Self Realization Fellowship (l'associazione religiosa fondata da Yogananda nel 1920 a Los Angeles) che dalla prima redazione del libro erano ormai cambiate.

Nelle due successive edizioni italiane, del 1960 e del 1971, Astrolabio ha prima aggiornato e poi completamente rinnovato la traduzione, operazione resa ormai necessaria dai venti anni che pesavano sulla traduzione precedente.

Il racconto della vita straordinaria di Paramahansa Yogananda ci guida in un viaggio indimenticabile all'interno del mondo dei santi e degli yogi, della scienza e dei miracoli, della morte e della resurrezione.

Con profonda saggezza e intelligenza penetrante, l'autore illumina i segreti più nascosti della vita e dell'universo, aprendo il cuore e la mente alla gioia, alla bellezza e all'illimitato potenziale spirituale che risiede in ogni essere umano.

Pratico yoga ormai da due anni e ho seguito un corso per insegnare yoga ai bambini.

Paramhansa Yogananda Il primo grande maestro indiano a trasferirsi in Occidente, è considerato una delle principali figure spirituali dei nostri tempi.By clicking or navigating the site, you agree to allow our collection of information on and off Facebook through cookies.Learn more, including about available controls: Cookies Policy.For those who are into more intricate prog, there is plenty of dissonance and structural complexity to delight, but is still a PHENOMENAL album.To help personalize content, tailor and measure ads, and provide a safer experience, we use cookies.

Leave a Reply